Tutti i forni della linea Rotor Laserweld sono disponibili a gas, gasolio, elettrici o pellet.

laserweld-forno-a-pelletIl pellet rappresenta un’ottima soluzione per evitare l’uso di combustibili minerali e ridurre allo stesso tempo le emissioni di CO2 in atmosfera ed i costi di gestione.

Emissioni di CO2: durante la combustione, il pellet rilascia nell’ambiente solamente la CO2 assorbita durante l’accrescimento del legno in natura.

Impatto ambientale: il pellet è realizzato principalmente con segatura e trucioli di scarto di altre lavorazioni, quindi la sua produzione non danneggia le foreste ma anzi si basa sul riciclo di scarti di lavorazione.

Risparmio energetico: importante è anche il risultato che si ottiene sul fronte del risparmio energetico; l’alimentazione di un forno Rotor tramite pellet infatti permette la riduzione fino al 60% del costo del combustibile rispetto all’uso di gas o diesel.

Laserweld - Bakery - forni per panetteria e pasticceria professionale

Non perdete l’occasione di sfruttare questa soluzione al servizio dell’ambiente e del risparmio energetico, tutti i modelli Rotor Laserweld sono disponibili nella versione a pellet!